Quando una donna in politica ispira la satira

Spicca su facebook la pagina “E’ tutta colpa della Raggi” che promette satira a go go offrendo la promessa di scoop e rivelazioni sensazionali.

E’ tutta colpa della Raggi” è’ una pagina di satira monotematica dedicata a Virginia Raggi, Sindaca di Roma, che secondo alcuni  “Sa’tira” (ossia “se la tira”) e ci potrebbe stare visto l’uso anomalo di questa parola e considerato anche il fatto che, in realtà, la Satira è un genere di composizione poetica a carattere moralistico o comico, molto serio, che mette in risalto, con espressioni che vanno dall’ironia pacata e discorsiva fino allo scherno e all’invettiva sferzante, costumi o atteggiamenti comuni alla generalità degli uomini, o tipici di una categoria o di un solo individuo.   Soltanto che pur potendo essere acerba, amara, mordace, sino ad oggi è andata solo in un verso.

Che la direzione possa cambiare ce lo dimostra proprio la pagina “E’ tutta colpa della Raggi”. Nell’arco di tre mesi ha superato i mille like e promette di raggiungere un’ampia fetta di “aficionados” ovvero di persone pronte ad una satira nuova, fresca e decisamente poco sboccacciata.

Nella pagina “E’ tutta colpa della Raggi” si possono trovare dimostrazioni pratiche sulle ragioni del malfunzionamento del Mondo, tutte attribuibili alla Raggi, sia le notizie sulle cose fatte a Roma che stanno letteralmente mettendo a disagio quei romani, pigri, cinici e indolenti che abitualmente si trincerano dietro l’ideologia che Roma faccia schifo, puzzi e sia sporca.
Ciò senza considerare l’ipotesi che una città sia prima di tutto fatta dai cittadini che la abitano: chi è solito “sputare” controvento prima o poi finisce col bagnarsi.

E sulla Raggi stanno “sputando” in tanti.

La Sindaca, intanto, nelle foto ufficiali sorride e in quel suo smuover le labbra fino a mostrare la punta dei denti, a quanto pare sembra generare rabbia.

https://www.facebook.com/etuttacolpadellaraggi/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...