Green Book | Ai confini dell’illogica morale di un’epoca

green-book-film

#greenbook #recensione @ViggoArt

Green Book, il film diretto da Peter Farrelly, racconta del buttafuori Tony Lip (Viggo Mortensen), un italoamericano con un’educazione piuttosto sommaria che nel 1962 venne assunto come autista da Don Shirley (Mahershala Ali), uno dei pianisti jazz più famosi al mondo. Lo scopo? Guidarlo da New York fino agli stati del Sud, in posti dove i diritti civili degli afroamericani sono ben lontani dall’essere legittimamente acquisiti. Continua a leggere “Green Book | Ai confini dell’illogica morale di un’epoca”