Tremoloa Records e il meraviglioso disco d’esordio degli #OoopopoiooO in uscita a fine Aprile 2015.

11

Dopo due anni di intensa attività e più di settanta date in Italia, Europa e Americhe, esce finalmente il primo lavoro discografico del duo OoopopoiooO, progetto di Vincenzo Vasi e Valeria Sturba, musicisti tra i più interessanti nel panorama italiano odierno.
Il loro lavoro vede come protagonista il theremin (strumento del quale sono entrambi virtuosi e massimi esponenti), e si pone a cavallo tra pop e sperimentazione sonora, incrociando spesso universi artistici “lontani”. Si intreccia, ad esempio, con quello di scrittori come Ermanno Cavazzoni e Stefano Benni, ma anche con quello di artisti visivi come Luigi Minguzzi, Cosimo Miorelli, Alberto Stevanato e Solenn Le Marchand; con il mondo dei film muti (vincono il festival Rimusicazioni) e con quello di giovani autori di talento (le filastrocche “Animali da concerto”).

5

Anche per questo OoopopoiooO è un progetto trasversale, non inquadrabile in alcun genere; il loro bizzarro nome, con le O grandi ai lati, è comparso sui cartelloni dei festival più disparati: Young Jazz per Umbria Jazz, Electromagnetica Theremin Fest, Flussi, Dancity, Hai Paura del Buio?…


https://www.youtube.com/watch?v=q8ceY1X2NsU

Nei tredici brani dell’album omonimo si compie un viaggio dedicato ai suoni e alle visioni, in cui è facile perdersi in atmosfere oniriche o lasciarsi cullare dal suono impalpabile dei theremin, ma anche farsi trasportare dal ritmo e dalla leggerezza delle canzoni.

opopoio front

I due theremin, violino e basso, le due voci, l’elettronica, i giocattoli e le piccole percussioni di ogni tipo distribuiti su due set quasi speculari, l’ampio uso dei loop e di musica elettronica “suonata”, portano la massa sonora di questo insolito duo ai livelli di una piccola orchestra, capace di ospitare tutti i loro mondi paralleli in una sorta di multiverso fluttuante e cool. E come un sistema di pianeti essi interagiscono e gravitano intorno ad altri musicisti, con cui sperimentare affinità e differenze. Hanno così preso parte alle registrazioni Enrico Gabrielli, Sebastiano De Gennaro, Filippo Monico, Antonio Borghini, Dimitri Sillato, Edoardo Marraffa, Zeno De Rossi.

CONCERTI:

17 aprile Morbegno (So) @ Palazzo Malacridà
24 aprile Vittorio Veneto @ ( TV ) Sala del maggior consiglio del Museo Del Cenedese. Vittorio Veneto Treviso
26 aprile Trebaseleghe (Tv) @ ?
3 maggio Mestre (Ve) @ Spazio Aereo
13 maggio Perugia @ PostModernissimo (sonorizzazione “Le Perle”)
14 maggio Roma @ Klamm (tbc)
15 maggio Castiglione del Lago (Pg) @ 909 Café
21 maggio Torino @ Officine Ferroviarie
6 giugno Urbana (Pd) @ Festival delle Basse

16

Vincenzo Vasi, compositore, cantante e polistrumentista presenta Braccio Elettrico, primo capitolo di una serie di pubblicazioni dedicate allo strumento che lo ha fatto conoscere al grande pubblico, il theremin, il più antico strumento musicale elettronico.

Braccio Elettrico è una raccolta di brani composti ed arrangiati per theremin, solo pochi e oculati strumenti fanno da spalla allo strumento leader (voce, eco a nastro, looper, omnichord, microfoni magnetici).

Brani originali composti per programmi radio e spettacoli teatrali, altri per essere eseguiti in solo durante le proprie performance, alcuni per ensemble di theremin, oltre ad improvvisazioni ed un paio di cover scelte: Halloween II di John Carpenter e Lil Darlingdi Neal Hefti/Count Basie .

Un’occasione per ascoltare il thereminista sicuramente più conosciuto in Italia e tra i più interessanti al mondo per il modo di suonare, interpretare, unire estro, musicalità, precisione, cosa rara per qualsiasi musicista che si avvicini a questo difficile strumento.

Un viaggio nell’etere e nello spazio profondo, verso mondi sconosciuti in cui è davvero piacevole perdersi.

Consigliato per passeggiate domenicali sulla luna.

Per maggiori info:
info@wakeupandream.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...