Le classifiche della settimana dal 6 al 12 novembre

Classifiche-16.11-news

La classifica degli album più venduti in formato fisico e digitale della settimana dal 6 al 12 novembre si apre con il nuovo album di Francesco De Gregori, De Gregori Canta Bob Dylan – Amore E Furto, alla posizione #2, seguito alla #3 da L’Amore Si Muove de Il Volo, che guadagna una posizione. Si conferma alla #5 Gianna Nannini con HitStory. New entry alla #11 per The Best of The Cutting Edge 1965-1966: The Bootleg Series Vol. 12 di Bob Dylan; segue alla #12 Malaterra di Gigi D’Alessio, mentre alla #13 rimane stabile Fedez con Pop-hoolista Cosodipinto Edition.

Sale di 3 posizioni Luca Carboni con Pop-up, che raggiunge la #16; alle posizioni #17, #18 e #19 si attestano rispettivamente Rocco Hunt con SignorHunt, David Gilmour con Rattle That Lock e Francesca Michielin con di20. Debutta alla #20 Get Weird, il nuovo album delle Little Mix; la #25 va a invece a Dave Gahan & Soulsavers con Angels & Ghosts. Esordio alla #27 per Ultimate Collection di Anastacia. Seguono alla #28 Umberto Tozzi con Ma Che Spettacolo…, alla #29 Marco Mengoni con Parole In Circolo ed alla #30 Il Volo, che bissa la sua presenza in chart con Sanremo Grande Amore.

New entry alla #34 per Radio Duets – Musica Libera di Luca Barbarossa; la #39 è occupata da J-Ax con Il Bello d’Esser Brutti, e la #41 da Baby K con Kiss Kiss Bang Bang. Alla #50 troviamo Massimo Ranieri con Malìa – Napoli 1950-1960. Sale di 13 posizioni il Greatest Hits dei Foo Fighters, che approda alla #53. Alla #69 si piazzano i Big Time Rush con Elevate.

Torniamo in Italia alla #72, che va a Beyond di Mario Biondi; alla #74 torna Gianna Nannini con Hitalia. Seconda presenza in classifica anche per i Big Time Rush alla #76, dove debutta 24/Seven, seguito alla #77 da If I Can Dream: Elvis Presley With The Royal Philharmonic Orchestra di Elvis Presley, in ascesa di ben 18 posizioni. Alla #81 registriamo la presenza di Antonello Venditti con Tortuga, seguito alla #82 dalla new entry dei Daft Punk con Random Access Memories. Rientrano in chart anche Fabi Silvestri Gazzè, alla #85 con Il Padrone della Festa; seguono alla #86 Jean-Michel Jarre con Electronica 1: The Time Machine e alla #87 gli AC/DC con Back In Black.

Nella classifica dei singoli più scaricati ed ascoltati in streaming, Marco Mengoni si conferma alla #3 con Ti Ho Voluto Bene Veramente, e Baby K alla #4 con Roma-Bangkok feat. Giusy Ferreri. New entry alla #7 per i One Direction con History. Guadagnano una posizione gli R.City con Locked Away feat. Adam Levine, che si aggiudica la #11 e cede la #12 a 21 Grammi di Fedez. Rimane stabile alla #13 How Deep Is Your Love di Calvin Harris & Disciples.

Una posizione in più anche per Luca Lo Stesso di Luca Carboni, che approda alla #15; alla #18 si piazzano invece Nicky Jam & Enrique Iglesias con El Perdón. I One Direction tornano alla #23 con Perfect e alla #27 con Drag Me Down, in ascesa di 3 posizioni. La #25 è occupata da Cheerleader di Omi, e la #29 da Maria Salvador di J-Ax. Sale di 3 posizioni Firestone di Kygo feat. Conrad, che passa dalla #34 alla #31. Fedez & Mika sono alla #33 con Beautiful Disaster. Alla #38 intercettiamo Pharrell con Freedom, e alla #46 Lorenzo Fragola con #Fuori C’è Il Sole.

Seconda new entry e quarta presenza in chart per i One Direction alla #49 con End of The Day. Chiude alla #50 Marco Mengoni con Io Ti Aspetto.

Nella classifica delle compilation più vendute, Disco Radio 8.0 si conferma alla #1 e Top Hits, vol.2 alla #3, seguita alla #4 da Machete Mixtape Gold Edition. Guadagna 3 posizioni e raggiunge la #13 Mozart Per Bambini; segue alla #14 la new entry di 100% Grandi Successi Senza Tempo RDS. 2 posizioni in più per il box set Filastrocche, Canzoncine E Ninne Nanne, che si aggiudica la #16 e cede la #18 a Radio Italia Summer Hits 2015. Sono 8 le posizioni in più per Filastrocche, Canzoncine e Ninne Nanne, che si piazza alla #20.

Nella classifica dei DVD più venduti debuttano alla #3 Jimi Hendrix: Electric Church di Jimi Hendrix e alla #10 London Calling Live In Hyde Park di Bruce Springsteen. Segue alla #11 De André In Concerto di Fabrizio De André, che sale di una posizione e lascia la #12 a Where We Are: Live From San Siro Stadium dei One Driection, a sua volta in ascesa di 5 posizioni. New entry alla #15 per I Cartoni dello Zecchino d’Oro Christmas Collection. Alla #18 c’è The Wall dei Pink Floyd, e alla #19 rientra in classifica Sonic Highways dei Foo Fighters.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...