Gli URBAN STRANGERS conquistano il Disco d’Oro con l’album d’esordio “RUNAWAY”

Urban-Strangers-EP-news (@urbanersaf)

Gli URBAN STRANGERS raddoppiano i Dischi d’Oro! Dopo il singolo “Runaway”,  che li ha fatti conoscere al grande pubblico di X Factor 2015 (andato in onda su Sky Uno), anche l’omonimo album d’esordio conquista la certificazione Oro.

Gli Urban Strangers, apprezzati per la loro grande passione per la musica e per l’indiscusso talento, con la loro originalità e spontaneità di scrittura sono riusciti a farsi amare fin dalle audizioni del programma rendendo immediati tutti i loro brani. Infatti, per la prima volta l’album di un finalista di X Factor contiene 10 tracce di cui 3 cover e 7 inediti, prodotti da Casa Lavica.

“Runaway” (G. Raia, A. Iodice, E. Mirra, R. Ferrante), il cui video è visibile al seguente link www.vevo.com/watch/IT5081500236, è il brano che apre la tracklist del loro omonimo progetto discografico, arrangiato e suonato da Raffaele Rufus Ferreante, già in radio e in digitale dal 4 dicembre.

Completano la scaletta le celebri cover con cui il duo di Somma Vesuviana si fatto amare dal grande pubblico: “Cupid’s Chokehold” (Gym Class Heroes), “Oceans” (Jay Z), “Rape me” (Nirvana);  e i brani del loro primo EP: “Last Part”, “White Wood”, “Urban Stranger”, “Empty bed”, “Should Envy Us” e una versione live acustica di Last Party.

Note biografiche

Il punto di forza di Genn e Alex è quello di essere riusciti a costruire un proprio stile partendo da differenti influenze musicali. Nel 2012 nascono gli Urban Strangers e un anno dopo iniziano a lavorare al loro primo EP di inediti, con la casa di produzione partenopea Casa Lavica, pubblicato a giugno 2015. Il nome nasce dall’accostamento di due termini antitetici, frutto dei caratteri opposti dei due componenti. Il loro sound è un armonico cantautorato in lingua inglese. Entrambi suonano la chitarra, i synth e la drum machine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...