“ALLA FINE DELLA FESTA” brano inedito di Dario Fo tratto dal CD “OPINIONI DA CLOWN” di GIANGILBERTO MONTI

Allafinedellafesta--1

“Alla fine della festa”, brano tratto dal CD Opinioni da Clown (Egea, 2015) di Giangilberto Monti, è l’inedito di Dario Fo e Fiorenzo Carpi, tratto dall’Opera dello Sghignazzo (1982) e mai registrato prima. Si ringrazia Massimo Villa per il montaggio, la Banda Elastica Pellizza per la registrazione, Egea Music per la pubblicazione dell’album. Grazie Maestro, Giangilberto Monti.                          

“Opinioni da Clown” (Egea Music/ed. Warner Chappell), l’album del cantautore milanese GIANGILBERTO MONTI pubblicato nel 2015 riassume trent’anni di attività dell’artista, tra cantautorato e comicità. «Un filo sottile che unisce poesia e ironia – racconta Giangilberto Monti –  e che da sempre identifica quel mondo del teatro-cabaret milanese che da Dario Fo in poi ha fatto la fortuna di molti artisti».

Giangilberto Monti esordisce a metà degli anni Settanta con brani spiazzanti e provocatori, sperimenta molto sul palcoscenico spaziando dalle ballad al jazz-pop, contaminando stili e vocalità e pubblicando una dozzina di album. In “Opinioni da Clown”, disco arrangiato dal torinese Bati Bertolio, compaiono alcuni brani scritti per l’occasione e altri, legati a esperienze e collaborazioni artistiche, composti in passato e mai pubblicati.

Scrittore e chansonnier, Giangilberto Monti compone le prime canzoni intorno a metà degli anni Settanta, e mentre pubblica i primi dischi intraprende una parallela attività teatrale: studia canto con Cathy Berberian, recita con Dario Fo e Franca Rame, e durante gli anni Ottanta scrive testi per diversi comici che frequentano lo Zelig di Milano. G.G.Monti vanta anche una lunga collaborazione con la Radio Svizzera Italiana per cui realizza trasmissioni culturali e radiodrammi, vincendo il Prix Suisse nel 2004. Dopo aver messo in scena con la jazzista Laura Fedele il repertorio musicale di Dario Fo (1999-2000), sviluppa un’attività di scrittore e saggista con Garzanti, per cui pubblica il Dizionario dei Cantautori (2003-2005), firmato con Veronica Di Pietro, il Dizionario dei Comici e del Cabaret (2008) e La vera storia del cabaret (2012), quest’ultimo scritto con Flavio Oreglio. Negli stessi anni rievoca il periodo sessantottino nello spettacolo “Un po’ dopo il piombo” e nell’album di brani inediti “Ce n’est qu’un début”, a cui seguirà il CD “Comicanti – entrambi pubblicati con Carosello Records – nel quale duetta con una quindicina di artisti comici, interpretando i migliori brani della comicità musicale italiana, da Ettore Petrolini a Dario Fo. Nel 2013 Giangilberto Monti pubblica per Egea Music “Comicanti.it, un doppio album contenente l’intero disco precedente corredato da molti altri brani del cantautorato ironico e un libro che racconta la storia della canzone comica, demenziale e di protesta, firmato con Enzo Gentile. Riassume la sua passione per la canzone francese in libri, dischi e spettacoli – traduce brani di Boris Vian, Léo Ferrè e Serge Gainsbourg – e lungo il 2014 conduce al fianco di Jenny Alessi la trasmissione storico-musicale Les Chansonniers, negli studi di Lugano della RSI.

Scoprilo su iTunes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...