ANTONIO MAGGIO DOMENICA 9 APRILE IN CONCERTO AL MEMO DI MILANO

memo music club

Una ricca e variegata proposta musicale per il week end dal jazz al soul, al tributo ad Amy Winehouse per concludere con la musica d’autore di Antonio Maggio.

Giovedì 6 aprile – Segbers Dagmar & Alberto Marsico

Dagmar Segbers, cantante e songwriter tedesca, olandese d’origine, ha posto solide radici musicali e culturali in Italia. Con la sua voce originale e calda è capace di dare voce a vari generi musicali come il jazz, folk, blues e country.
Alberto Marsico ha collaborato con alcuni dei più grandi nomi del firmamento jazzistico mondiale come Jimmy Cobb, Bobby Durham, Kenny Burrell, Joey DeFrancesco, Fabrizio Bosso, Jimmy Witherspoon, Enrico Rava, Jesse Davis e Alvin Queen.  Si è esibito e ha inciso dischi in tutto il mondo e al suo attivo ha sei album da solista e cinquanta album in collaborazione con altri artisti. Inoltre può dirsi uno dei massimi musicisti europei esperti dell’organo Hammond.
Ore 20 cena, ore 22 concerto. Ingresso con drink concerto euro 15.

Venerdì 7 aprile – A Lady in Soul

Dopo aver calcato palchi italiani e stranieri per eccellenza come vocalist al fianco di Mario Biondi, Incognito, Burt Bacharach, Al Jarreau, Jeff Cascaro, Alain Clark, Pino Daniele e i più grandi Jazzisti Italiani e dopo l’uscita radiofonica del suo singolo “Free”, Samantha Iorio (cantante, vocalist, talent scout e produttrice musicale) torna con il suo progetto “A Lady In Soul”, un percorso tra le voci internazionali che hanno segnato il suo cammino professionale negli anni: Diana Ross, Incognito, Anita Baker, Stevie Wonder sono solo alcuni degli artisti che Samantha ripropone durante il suo concerto, accompagnata da Jazzisti italiani di rilevanza internazionale.
Samantha Iorio, Voce, Massimiliano Rocchetta, Pianoforte, Mauro Mussoni, contrabbasso, Fabio Nobile, Batteria, special Guest: Rudi Manzoli, Sax Soprano/tenore.
Al piano gallery è disponibile il servizio drink bar Memo Gallery con servizio di menù gallery fino alle ore 24. Ingresso concerto euro 15 drink compreso (posti secondo disponibilità), con prenotazione tavolo euro 20.

Sabato 8 aprile – Why Amy? Amy Winehouse tribute show

Questo tributo nasce dall’idea di ricreare l’atmosfera e le sonorità di uno dei più importanti concerti della cantante londinese, mancata in giovane età, svoltosi a Londra nel 2007, anno dell’uscita del secondo album Back to Black, che trainato da singoli come Rehab, Love Is a Losing Game e l’omonima traccia Back to Black, ha scalato le classifiche mondiali, ottenendo un successo che l’ha portata alla vittoria di cinque Grammy Awards.
Il look è stato realizzato nei minimi dettagli e la stessa cura maniacale è stata dedicata alla parte musicale. La naturale somiglianza fisica e vocale di Deborah, sono il punto forte dello spettacolo, anche chi non è fan della cantante londinese verrà coinvolto in un mix di emozioni e divertimento.
Ad accompagnare la frontwoman una band di cinque musicisti professionisti con all’attivo diverse collaborazioni e progetti di musica live. Sarà ospite sul palco, per una serata entusiasmante, il sassofonista Tullio Ricci.

Domenica 9 aprile – Antonio Maggio

Giovane cantautore salentino, vince nel 2013 il Festival di Sanremo nella sezione “Giovani” con il brano Mi servirebbe sapere; a seguire, l’album Nonostante tutto – il primo da solista – e un lungo tour estivo di oltre 40 date. Nella stessa estate partecipa alla prima edizione del Coca Cola Summer Festival, vincendo una delle tappe con il brano Anche il tempo può aspettare.
Il 2014 è l’anno di pubblicazione del secondo album, L’Equazione, anticipato dal singolo che ne da il titolo; a seguire il singolo Stanco, con il feat. del rapper Clementino.
Nel 2008 vinceva la prima edizione di X-Factor con gli Aram Quartet pubblicando successivamente 2 album: chiARAMente (2008) e Il pericolo di essere liberi (2009).
Durante la prima parte del 2017 il cantautore torna con Amore Pop, nuovo singolo e anticipazione del terzo album. La musica e il testo di Amore Pop sono stati scritti da Antonio Maggio con la produzione artistica di Diego Calvetti. Parallelamente, Antonio Maggio è impegnato in un progetto che lo vede portare in scena la musica di Lucio Dalla in versione jazz; più che un tributo, un ringraziamento all’Artista che più ha amato.

Ore 20 cena, ore 22 concerto. Ingresso dopocena con concerto e drink dalle ore 21 euro 20.

INFO e PRENOTAZIONI
MEMO Restaurant Music Club

Via Monte Ortigara 30 20137 Milano

memorestaurant.com
info@memorestaurant.com – tel. 02 54019856

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...