WEEKEND SDOGANATO: arrivano VITECULTURE e JUST MUSIC Festival all'EX-DOGANA

@zencircus #ViteCulture #EXDOGANA @JUSTMFESTIVAL #ROMA #SANLORENZO #ESTATE

Il weekend è pronto per essere sdoganato con il VITECULTURE FESTIVAL.
Arrivano all’EX-DOGANA di San Lorenzo “THE ZEN CIRCUS” e FRED PETERKIN/BLACK JAZZ CONSORTIUM (1 luglio) e
PER IL JUST MUSIC FESTIVAL i “ROOTS IN THE CITY” e la MARATONA MUSICALE CON EEK-A-MOUSE, LEE “SCRATCH” PERRY E MAD PROFESSOR PROMISE NO PROMISES, NATTALI RIZE

Prosegue il calendario estivo dell’Ex Dogana che anche questo weekend ospiterà gli appuntamenti del Just Music Festival , Viteculture Festival e tanti altri eventi.

Sabato 1 luglio si aprirà nel Condominio San Lorenzo dalle ore 18:30 con“San Lorenzo 90210”, l’happening 90s che torna nel cortile dell’Ex Dogana per una festa interamente all’aperto (ingresso gratuito).

La musica proseguirà a Scalo Ovest, altra zona interna all’Ex Dogana, con il Viteculture Festival che ospiterà “The Zen Circus” alle ore 21:00 (apertura botteghino ore 18:00). (Prezzo online € 10 + d.p. – Prezzo alla porta € 15 – biglietti su http://bit.ly/2sSWeg1).

Per terminare la notte del 1 luglio si chiuderà all’Ex Dogana presso il Deposito Centrale con Fred Peterkin – in arte Fred P. oppure Black Jazz Consortium. Ambasciatore fiero e autorevole dell’anima “deep & dirty” dell’house di matrice america, Fred Peterkin è un punto di riferimento per chiunque faccia dell’underground l’anima del proprio suono. Sabato 1 luglio sbarca a Scalo Est alle 23:00 dopo aver mandato in estasi il pubblico di Secretsundaze a Barcellona durante l’OFF Week. (Ingresso:€10 guest list until 1.30 am, €15 door).

Domenica 2 luglio all’Ex Dogana sarà la volta del Just Music Festival dalle ore 16:00 con “ROOTS IN THE CITY”, un’unica lunga maratona musicale, in cui si esibiranno sullo stesso palco alcuni dei più importanti interpreti legati alla tradizione “roots” e alla musica popolare giamaicana, in tutte le sue varianti e interpretazioni. Tra i protagonisti: Eek-A-Mouse, padre indiscusso di quello stile che in molti definiscono “singjay”, ossia una combinazione di canto e djing; i leggendari Lee “Scratch” Perry e Mad Professor, due vecchi maestri che, per una notte, si ritroveranno a Roma di nuovoinsieme sul palco per ridare vita ad un capitolo intero della storia del reggae e della dub music; ma anche interpreti affermati della nuova generazione, provenienti da paesi satellite rispetto al suono giamaicano, come il guyanese Promise No Promises, o l’astro nascente australiano Nattali Rize, con il suo reggae impegnato contaminato dai linguaggi del nuovo hip-hop. Ad essi si aggiungeranno guest, sound system e crew di Roma, per mettere in connessione l’olimpo del reggae con le migliori esperienze locali.

La sera dell’Ex Dogana sarà anche nel Condominio San Lorenzo dalle ore 18:30 con “Mojito e Lucio Dalla” un karaoke monografico a cielo aperto dedicato al grande artista della canzone italiana ha lasciato un patrimonio impossibile da catalogare. La serata sarà a base di long drink di origine cubana derivante dal termine voodoo “Mojo” (incantesimo) aggiornalo in 5 magiche varianti dal bar del Condominio San Lorenzo.

Per info: Ex Dogana Club | Via dello Scalo San Lorenzo, 10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...