DANIELE SILVESTRI | ironicamente elettronico ritorna a sorpresa

Schermata 2019-01-03 alle 14.31.21@daniesilvestri

AUTOIRONICO ED ELETTRONICO, TORNA A SORPRESA CON UN’ANTEPRIMA DEL NUOVO ALBUM
L’artista a Capodanno, sul palco di Reggio Emilia, ha regalato ai fan un assaggio del prossimo lavoro.

Daniele Silvestri è tornato. E in grande stile, con la sua intelligente ironia e un carico di potenza elettronica.

L’artista, in attesa del prossimo Festival di Sanremo, la sera di capodanno, a Reggio Emilia, ha regalato ai fan un assaggio del suo nuovo album in uscita nella primavera del 2019 per Sony.

“Complimenti ignoranti” questo il titolo del brano che Silvestri ha fatto ascoltare in anteprima al pubblico poco dopo la mezzanotte.

Con una buona dose di acuta provocazione e molta autoironia, Daniele, autocitandosi, gioca con le parole e con i luoghi comuni dei social network nell’era dei fan che demonizzano o osannano gli artisti sul web.

Raggiunto sul palco da “emoticon umane”, Silvestri ha spinto il pubblico a riprendere il momento, munito anch’egli di telefonino. Le diverse immagini, inviate via mail a info@danielesilvestri.it, faranno parte di un video collettivo che, proprio come nella democratica rete social, mostrerà i diversi punti di vista del pubblico. Il video uscirà l’11 gennaio, stesso giorno in cui la traccia “Complimenti ignoranti” sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali.

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fallinfo%2Fvideos%2F1035410670000811%2F&show_text=0&width=560

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...