IGINIO STRAFFI premiato oggi a CANNES. Al fondatore del gruppo RAINBOW il “Kids Trendsetter Award” al MIPJunior 2019

Iginio Straffi_Cannes_ph Eric Megret

I Kids Trendsetter Awards tenutisi il 12 ottobre a Cannes hanno premiato il fondatore e CEO del gruppo Rainbow, Iginio Straffi, ideatore e creatore di classici mondiali quali Winx Club e la recente serie rivelazione 44 Gatti. Il premio corona una carriera di successi per il papà delle fatine più famose della TV, che hanno reso il Made in Italy dell’animazione famoso in tutto il mondo.

Straffi ha ricevuto il premio durante il Creators Superpanel, appuntamento annuale del MIPJunior di Cannes, un incontro al quale hanno preso parte personalità di spicco dell’industria dell’intrattenimento, intervistate sui temi centrali della produzione di contenuti e sull’evoluzione del mercato.

I Kids Trendsetter Awards, giunti alla loro quinta edizione, sono assegnati da World Screen e TV Kids in collaborazione con Reed MIDEM, e premiano le personalità di talento che guidano l’eccellenza moderna nell’intrattenimento per ragazzi, lanciando nuove tendenze globali.

“Sono onorato di ricevere il Kids Trensetter Award che premia il lavoro di questi anni”, dichiara Iginio Straffi. “Le nostre produzioni hanno reso famosa l’animazione italiana in tutto il mondo instaurando empatia immediata e duratura con il target.”

Questo importante riconoscimento giunge dopo quello del 2018 di Variety, il prestigioso settimanale americano leader nel settore dell’editoria che ha inserito Straffi nella classifica annuale dei 500 personaggi più influenti del mondo nel settore dell’intrattenimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...