Alessandra Nicita | “Per nessun motivo al mondo” riceve il Premio Giancarlo Bigazzi 2019

alessandra nicita#alessandranicita #premiomiamartini #nuoveproposte #premiogiancarlobigazzi

per te farò una cosa normalissima
io ti vorrò soltanto come sei
tu fa per me una cosa che è bellissima
 continua a rimanere come sei

Alessandra Nicita in finale per il Premio “Mia Martini 2019” nella sezione Nuove Proposte con il brano “PER NESSUN MOTIVO AL MONDO”, ha ricevuto il “Premio Giancarlo Bigazzi” per la canzone d’autore.

“PER NESSUN MOTIVO AL MONDO” commenta la cantautrice: “E’ un grido di speranza, un inno alla vita e alla voglia di non arrendersi mai”. Le note, la melodia e il ritmo ricordano un approccio malinconico ma al tempo stesso vivo e poetico in stile cantautorale.

Chi ha avuto la fortuna di conoscere Alessandra Nicita comprende il talento e l’umiltà di una cantautrice forse d’altri tempi. Un’artista poliedrica, che sa passare da brani leggeri seppur impegnati socialmente, come il suo singolo “Carolina Carolina”, a brani di maggiore profondità come questo che la vede tra i finalisti del Premio Mia Martini.

Il testo scorre veloce e aiuta a pensare che nella vita non ci si deve arrendere e si deve restare sempre se stessi. Un testo che Alessandra ha scritto quasi di getto, come spesso capita ad un artista ispirato.

Già disponibile in radio, sulle piattaforme e negli store il brano “PER NESSUN MOTIVO AL MONDO” (prodotto da PopArt e distribuito da Azzurra Music)  è stato realizzato con la direzione artistica di Mauro D’Angelo.

 copertina_alessandra-nicita_per-nessun-motivo-al-mondo

Alessandra Nicita nasce il 5 febbraio a Nardò (Lecce). È scrittrice, cantautrice e poeta. Vive e lavora a Bologna. Nel corso della sua carriera artistica ha ricevuto, tra gli altri, una targa d’argento al “Mare Festival – Premio Troisi” e un riconoscimento per la miglior colonna sonora del film “Credo in un solo padre” per la regia di Luca Guardabascio. L’incontro con Lucio Dalla ha rappresentato un passaggio fondamentale per la cantautrice, perché ha segnato il suo percorso artistico, come lei stessa ha più volte affermato. Ad agosto 2019 all’interno della rassegna Lungo il Tevere tenutasi a Roma, moderata dal regista del Ruggito del Coniglio di Rai Radio 2, Paolo Restuccia, si è esibita con alcuni suoi brani. Con il brano “Per nessun motivo al mondo” è tra i finalisti della XXV edizione del Premio Mia Martini, prestigioso riconoscimento musicale nato 25 anni fa per volontà del regista Nino Romeo a Bagnara Calabra, città natale di Mia Martini e diventato uno degli appuntamenti artistici più importanti d’Europa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...