Teatro Bi.Pop. “Zaccaria Verucci” Presenta NELL’OCEANO IL MONDO con Enoch Marrella. Creazione Scenica di Andrea Ciommiento

ManifestoSiamo nel 1996, il mondo viene travolto da internet
trascinando con sé le nuove generazioni in un oceano senza confini.
Masse di teenagers si accalcano sul battello di un Caronte digitale
che <<batte coi remi chiunque s’adagia>>,
dalle chat ai social network.

Sabato 11 gennaio 2014 alle ore 21:30, a seguire un apericena in piena regola dal titolo “Sapori di Zona”, va in scena al Teatro Bi.Pop. “Zaccaria Verucci” – presso Zona Rischio di Via di Pietralatella, s.n.c.,  Casal Bertone –  lo spettacolo  NELL’OCEANO IL MONDO con Enoch Marrella. Creazione Scenica di Andrea Ciommiento

Fausto è il protagonista di un viaggio oltreoceano. Dialoga con i vizi che lo abitano. E si diverte. Sedotto dalle fantasie di un intero continente: confort alimentari,  college party e scoperte web offerti dagli USA, fino alla rivelazione di un’ossessione che il giovane nasconde tra i versi di Dante e l’Inferno insegnato a scuola.

NELL’OCEANO IL MONDO è una partitura scenica che gioca su differenti mondi linguistici: l’inglese, l’italiano e il verso poetico, intrecciando queste tre dimensioni e componendo la narrazione di una mappatura esperienziale. Lo spostamento, quindi, è linguistico perché il viaggio del protagonista è linguistico. Non solo fisico. Ora lo racconta dialogando e rendendo visibili tutti i vizi che lo animano.

Fausto ha imparato le prime voci del mondo in Italia trasferendosi oltreoceano da ragazzo e vivendo il suo presente negli Stati Uniti d’America come giovane professore di letteratura italiana.

Nell’allestimento si affronta, attraverso un registro parodico di senso, tematiche calde prossime a quelli che oggi, per semplicità, potremmo definire “vizi contemporanei”, tra tutti la sovraesposizione d’immagini che il web propone costruendo un’altra realtà in un luogo virtuale (“oceano”) senza confini.

L’allestimento nasce dal desiderio di un controcanto costruttivo sulle nuove devianze che stanno cambiando il nostro vivere quotidiano.

Interazione Scenica è una piattaforma indipendente di progettazione culturale nell’ambito della formazione laboratoriale, della creazione per la scena e del videoreporting 2.0. Sviluppa percorsi a livello nazionale.

Per info e prenotazioni:
teatrobipopzaccariaverucci@gmail.com

 

Annunci