Torna Baccini feat. ZeroPlastica con tanto di preghiera dedicata a Maria

Baccini_Ave Maria_cover@francescobaccin @Pontifex_it (@ZeroPlastica)

Torna Baccini. A poche ore dal via della 67ma Kermesse canora più famosa d’Italia e nel mondo pubblica il brano AVE MARIA (FACCI APPARIRE) ora disponibile  in download/digital streaming su tutte le principali piattaforme.

Baccini ci tiene a precisare che “Maria è l’unica in Italia che riesce a compiere dei veri e propri miracoli: da la celebrità “istantanea” a giovani ballerini e cantanti, mette insieme uomini e donne di qualsiasi età, razza e credo, fa incontrare alla gente comune le stelle di Hollywood.   È un fenomeno sociologico ed è proprio questo che mi interessa da osservatore. Sì perchè il ruolo del cantautore è anche quello di fare delle fotografie della società. Come nella canzone “Giulio Andreotti” e “Renato Curcio”, “contenute nell’album “Nomi e Cognomi” del 1992 , ho scavalcato l’opinione personale sul personaggio prendendo direttamente coscienza del “fenomeno”. Il tutto, ovviamente, condito con una spruzzata di rock e di ironia. La canzone l’avevo nel cassetto da un po’ di tempo, il testo è scritto insieme ad Andrea Rivera, la musica è mia mentre la parte rap è affidata agli Zeroplastica, un duo di rapper genovesi conosciuti in una memorabile notte di capodanno in piazza Duomo a Milano insieme al mitico Don Gallo. Ave !!

[tube]https://www.youtube.com/watch?v=AyEKYETcHs4[/tube]
https://www.youtube.com/watch?v=AyEKYETcHs4

La produzione del singolo AVE MARIA (FACCI APPARIRE) e del relativo video  è affidata a Nadir Music.

Inutile aggiungere che il pezzo dal ritmo assai forte non avrebbe problemi ad esser tradotto anche in latino.

Per chi non conoscesse la nota preghiera eccone una versione speciale trascritta in latino

Ave Maria, gratia plena,
Dominus tecum,
benedicta tu in mulieribus,
et benedictus fructus ventris tui, Iesus.
Sancta Maria, mater Dei,
ora pro nobis peccatoribus, nunc et in hora mortis nostrae.
Amen.

Ben vengano occasioni in più per pregare in questa Italia / Mondo così messa male

Bisognerebbe solo capire se la Maria delle televisioni sia devota alla Maria dei devoti oppure la veda come una rivale.

di Giovanni Pirri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...