GABRIELLA MARTINELLI | vince la quindicesima edizione de L’ARTISTA CHE NON C’ERA

Gabriella Martinelli vincitrice@ga_martinelli @L_ISOLA

E’ la cantautrice romana di origini pugliesi Gabriella Martinelli ad aggiudicarsi la quindicesima edizione de  L’Artista che non c’era, premio ideato e organizzato dalla testata musicale L’Isola che non c’era, nella finale tenutasi il 29 giugno al CPM di Milano. Vincono la sezione strumentale Antonello Fiamma e Francesco Del Prete.

Gabriella Martinelli, con la vittoria decretata da una giuria composta da quaranta tra addetti ai lavori e artisti, si aggiudica un tour di otto date prodotto grazie ai fondi dell’art.7 L. 93/92 Bando Promozione NUOVOIMAIE.

I giurati presenti alla finale: Enzo Adriani (Ass. Minuetto-Mimì Sarà) – Arianna Antinori (artista, ex-vincitrice) – Alberto Boi (Advice Music) – David Bonato (Davvero Comunicazione-Vrec) – Reno Brandoni (artista, ex-vincitore) – Massimo Carrieri (produttore, direttore d’orchestra), Carmelo Colajanni (artista) – Memo Colucci (Memo Restaurant Music Live) – Giorgio Cordini (artista) – Lucilla Corioni (Edizioni Mus. Long Digital Playing) – Giorgia Crimi (esperta di diritto d’autore) – Fabio Diana (Bonaventura Music Club) – Osvaldo Di Dio (artista) – Paolo Farina (Musicalnews.it) – Davide Ferrario (artista) – Leonardo Follieri (JamTV) – Daniela Frittoli (L’Amaca Scuola di Musica) – Guido Giazzi (Buscadero) – Davide Grandi (AZ Blues Agency) – Paolo Iafelice (Adesiva Discografica) – Antonio Laino (ProSyncro, Cafè Concerto) – Walter Lupi (artista) – Marco Negro (Astarte Agency) –Luca Nobis (artista, Direttore corsi CPM) – Mimmo Paganelli (operatore musicale) – Peligro (artista) – Alex Pierro (free lance, conduttore radiofonico) – Max Pirotta (operatore culturale) – Anna Prada (Il Circolone di Legnano) – Roberto Priorato Cinque (Il Serraglio Milano Music Live) – Gloria Reyes (Ufficio Stampa GPC) – Guido Robustelli (comunicazione musicale) – Luca Rustici (artista, produttore) – Gianni Testa (vocal coach) – Luca Trambusti (Musica dal Palco) – Rita Vecchio (Il Messaggero) – Raffaella Vismara (La Palestra del Cantautore) – Dario Zigiotto (marketing e comunicazione) – Andrea Zuppini (Art&Musica Milano) e Gianni Zuretti (Mescalina.it)

L’Artista che non c’era, giunto alla sua quindicesima edizione, ha con gli anni acquisito visibilità e popolarità nell’ambito della canzone d’autore, grazie all’organizzazione della testata musicale L’Isola che non c’era, all’alta qualità di vincitori e finalisti e alla giuria esterna che ogni anno viene chiamata a valutare gli artisti. Nato nel 2004, il premio è caratterizzato da un articolato processo di selezione, che inizia con una prima valutazione di tutti gli iscritti ad opera della redazione de L’isola che non c’era, per estrapolare i primi quaranta nomi, che diventeranno venti dopo un’ulteriore analisi da parte di corrispondenti e collaboratori sparsi in tutta Italia. Una giuria esterna, composta da addetti ai lavori e artisti, sceglierà i nomi dei dieci finalisti, che disputeranno la finale live al CPM di Milano. L’atto finale verrà gestito ancora una volta dalla qualificata giuria esterna, che proclamerà il vincitore generale e quello della sezione strumentale. I vincitori verranno valorizzati dal lavoro sul sito de L’Isola che non c’era e attraverso l’organizzazione di concerti in giro per l’Italia.

www.lisolachenoncera.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...